Pagine

1 agosto 2014

Gli strani silenzi di un papa tanto loquace

Questi silenzi, oltre ad essere effettivamenti strani, da tempo mi suonano anche fortemente inquietanti. Tra le tante domande che mi sorgono: c'è forse sotto una scelta politica? Se sì, qualcuno potrebbe illustrarla? Saperlo non farebbe del bene a tutti? Sono domande di uno che non vive nel fresco dell'Alaska. Dal blog del vaticanista Sandro Magister (che non è né uno sprovveduto né un fanfarone).
Posta un commento